english Deutsch HomefrecciaFeng ShuiYin e Yang
andrea whal Menu

YIN E YANG


yin e yang


Alla base della filosofia cinese sussiste la classificazione di tutte le cose e creature nel principio di Yin e Yang.
Il simbolo di YIN e YANG è il più importante del Taosismo, la dottrina di Lao-Tse (ca. 604 a. C.). Il TAO o DAO, è il massimo, il senso e l'unità indivisibile, ciò che esiste. Un aspetto del Tao è la manifestazione armonica di Yin – Yang, poiché Yin e Yang sono il Tao. Il simbolo è anche chiamato TAJ-CHI. E formato da un cerchio che contiene due piani (chiaro e scuro), ciascuno dei due contiene il seme delll'altro.

Yin e Yang sono il simbolo della dualità della terra. Sono due forze opposte complementari che dipendono l'una dall'altra ed interagiscono con gli elementi naturali in continua evoluzione e mutamento. Secondo il sistema duale del principio Yin e Yang tutto può apparire solo tramite la polarità. Da loro derivavano gli elementi e i trigrammi. Nei trigrammi la linea completa significa Yang invece la linea interrotta Yin. Lo Yin e lo Yang descrivono condizioni o circostanze condizionate dallo spazio e dal tempo nel mondo visibile ed invisibile. con Yin e Yang si può contemplare e descrivere situazioni energetiche. Senza l'inverno umido non ci sarebbe un'estate secca. Nello Yin (il principio femminile) esiste la tendenza verso lo Yang, e nello Yang (il principio maschile) esiste il mutamento verso lo Yin. Il "Senso" nella filosofia di Lao-Tse viene descritto come il momento del passaggio tra giorno e notte o del passagio nei cicli delle stagioni. Se le forze sono in equilibrio ci sarà armonia.

Uno degli scopi del Feng Shui è di creare armonia. Se nello spazio vitale di una persona Yin e Yang sono squilibrati, ciò influisce anche sulle sue condizioni fisiche e emozionali. Viviamo in un sistema di vita stressante, l'uomo non trova più il tempo di riprendersi e rilassarsi, così si crea un squilibrio tra Yin e Yang e ciò è la causa di tanti disturbi fisici e mentali. Il Feng Shui vuole bilanciare le due energie Yin e Yang e portare così all'equillibrio tutte le cose che circondano la persona nel proprio ambiente, dunque studia la migliore suddivisione delle stanze, l'arredamento, le forme, i materiali, i colori ect...
Yin e Yang sono da sempre da considerare nel rapporta fra loro e non in un modo assoluto. L'acqua dell'oceano tranquillo va considerato Yin, ma se arriva una tempesta e si alzano le onde diventerà un'acqua Yang.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Scrivi ad Andrea Wahl se hai domande sul principio di Yin e Yang



NEWSLETTER

Site map - Cookie policy



Copyright © 2018 Andrea Wahl
Architetto Andrea Wahl - Via L. Cagnola, 10 - 20154 Milano - +39-02-36535178/ 348-2453358
[angiolini]

top